SISMES

PREMIO GIOVANE RICERCATORE

Regolamento generale del premio: “Giovane ricercatore dell’anno in Scienze Motorie e Sportive”

La Società Italiana di Scienze Motorie e Sportive (SISMeS) indice annualmente il bando “Ricercatore dell’anno in Scienze Motorie e Sportive” con lo scopo di sostenere l’attività dei ricercatori più giovani nell’ambito delle Scienze Motorie e Sportive, non incardinati nelle Università.

Verrà premiata l’attività scientifica dedicata alle Scienze Motorie e Sportive nei due anni precedenti la data di scadenza delle presentazioni delle domande.

Il consiglio direttivo stabilirà annualmente il numero, l’importo del o dei premi, i criteri per la descrizione e la valutazione dell’attività di ricerca.

  • Possono partecipare al bando:
  • Iscritti alla SISMeS;
  • Ricercatori, a vario titolo, non incardinati nell’Università, con età inferiore ai 40 anni. Le condizioni più frequenti a cui è rivolto il premio sono le seguenti: studenti e laureati magistrali, studenti di master, dottorandi, assegnisti di ricerca, borsisti, cultori della materia, professori a contratto.
  • Chi non sia stato premiato l’anno precedente nello stesso concorso; La commissione valuterà le presentazioni in base alla rilevanza della produzione scientifica e alla sua originalità.

Indicazioni per il Bando “Ricercatore dell’anno in Scienze Motorie e Sportive” 2018


Per l’anno 2018 il bando prevede un premio del valore di 2000 Euro che saranno attribuiti sulla base delle indicazioni descritte di seguito.

La domanda di partecipazione deve essere presentata al Segretario della SISMeS (segretario@sismes.org) secondo il format sotto riportato;

Il periodo per la presentazione delle domande va dall’1 Giugno al 15 Luglio 2018;

  • La domanda deve essere corredata dei materiali in formato pdf che si ritengono utili per la documentazione dell’attività scientifica dichiarata.
  • La decisione per l’attribuzione del premio è presa dal Consiglio Direttivo della SISMeS ed è inappellabile;
  • Il consiglio direttivo può decidere di non attribuire il premio se non vi sono domande con sufficienti requisiti di qualità;
  • Il premio potrà essere utilizzato per attività ed acquisti inerenti le attività di studio e ricerca del vincitore/della vincitrice.

Il vincitore/La vincitrice del premio sarà invitato/invitata a tenere una presentazione del proprio lavoro durante il X Congresso Nazionale della SISMeS che si svolgerà a Messina dal 05 al 07 Ottobre.

Inoltre potrà partecipare senza spese di iscrizione al XI Congresso Nazionale che si terrà a Bologna nel 2019.

La presentazione dovrà mettere in luce gli aspetti metodologici della propria attività, i principali risultati e le prospettive di ricerca.

La vincitrice/il vincitore dovrà comunicare le coordinate bancarie e tutti i dati necessari alla disposizione entro 7 Giorni dal conferimento del premio stesso, pena la decadenza del premio che verrà assegnato al persona successiva in graduatoria.

 

FORMAT DI PRESENTAZIONE

Sede Legale Scienze Motorie, Università di Verona via Casorati 43 — 37131 Verona
Sede Amministrativa Università degli Studi di Roma, “Foro Italico” Piazzale L. De Bosis 15 — 00135 Roma

© Copyright 2017 - SOCIETÀ ITALIANA DELLE SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE - Design by Omnia G & S